martedì 24 febbraio 2015

Come esportare la vostra Rubrica su un File di backup

Per esportare i contatti iCloud basta pochissimo, salvando in un piccolo file, una copia di tutti i contatti che abbiamo in rubrica su iPhone, e creando così un banck up per un eventuale ripristino in caso di problemi in futuro.

Sebbene il backup iCloud non dovrebbe dare alcun problema durante la sincronizzazione dei dati in caso di ripristino o sostituzione di un dispositivo, creare una copia quantomeno dei contatti è una scelta intelligente in quanto ci permette di non perdere la rubrica costruita con gli anni. Quella che vi segnaliamo oggi è una piccola guida condivisa dal sito iDownloadblog che spiega in sostanza come salvare una copia di tutti i contatti in un unico file vCard, formato standard utilizzato da Apple per Contatti e Mail su iOS ed OS X.

Ovviamente è necessario che i contatti siano sincronizzati su iCloud. Per verificare che tale funzione sia abilitata, recatevi in Impostazioni > iCloud assicurandovi che l’interruttore Contatti sia attivo. In caso contrario, attivatelo ed attendete qualche minuto. Recatevi poi su http://icloud.com/, effettuate l’accesso con il vostro Apple ID e cliccate su Contatti. A questo punto, selezionate tutti i contatti con la scorciatoia Cmd + A su Mac (Ctrl + A su Windows) oppure cliccando su Seleziona Tutto all’interno del menu del browser utilizzato (su Safari per Mac si trova in Composizione > Seleziona tutto).

Cliccate poi l’ingranaggio in basso a sinistra, e poi ancora su Esportazione vCard. In pochi secondi verrà scaricato un file .vcf che potrete salvare dove più preferite (Macitynet consiglia una duplice copia sul computer e sul proprio account Dropbox). In caso di problemi, avrete la possibilità di ripristinare tutte le schede contatto con tanto di immagine di anteprima, nomi, email, numeri di telefono e quant’altro.


Nessun commento:

Posta un commento